Travel Dreams 2017

Eccomi anche quest’anno ad aderire con piacere a questa iniziativa legata alla lista dei propri #traveldreams. Qualche dream nuovo e qualcuno ereditato dall’anno che va via, in cui tanti traveldreams si sono avverati, alcuni programmati, altri a sorpresa, mentre altri ancora slittati per l’anno che verrà.

traveldreams2017 viaggi sognare travel dreams 2017

Il 2017 sarà un anno in cui dedicherò probabilmente almeno il 50% della mia attività di blogger alla mia terra. L’exploit turistico di Napoli negli ultimi tempi è ormai agli occhi di tutti e soprattutto chi ci vive o in ogni caso ci viene spesso, non puo’ fare a meno di notare come siano aumentati in modo smisurato i flussi turistici. Un incremento destinato ad aumentare nell’anno successivo.

Se succede questo a due passi da casa tua non puoi esimerti dal fornire informazioni e dal pubblicare quanto più possibile possa essere utile a chi vuole visitare il territorio. Le info più interessanti, più genuine e soprattutto quelle più originali per i posti che ho visitato, le ho spesso apprese proprio dai suggerimenti degli “indigeni”. Quindi spero di fare altrettanto per gli altri.

#napolinside

Proprio per questo continuerò la mia rassegna di articoli #napolinside, cominciata in questo fine anno. Un percorso a piedi ricco di stop e diviso per zone, nel centro storico di Napoli, con riferimenti non solo storico-culturali, ma soprattutto relativi a curiosità e info sociali o della tradizione, che spesso non si trovano nelle guide.

porta san gennaro napolinside napoli centro storico decumani

Porta San Gennaro vista da piazza Cavour

Da Napoli poi mi sposterò anche nella provincia, o meglio nella mia provincia, quella della zona vesuviana. Portando avanti la scia degli…

Itinerari Vesuviani

Ovvero un percorso tra le città alle falde del vulcano in cui si mostrano le tante bellezze vesuviane che vivono all’ombra dei grandi nomi “Pompei” ed “Ercolano”. Un excursus lungo le strade di tante città della zona, che possa destare la curiosità di tanti turisti e visitatori che vogliono spingersi oltre il “solito tour”. Anche quest’anno l’idea sarà parte integrante della nuova edizione di Scrigni Vesuviani, ovvero la rassegna del cosiddetto maggio dei monumenti vesuviano, a cura di tantissime associazioni socio-culturali del territorio, tra cui la mia Wesuvio.

smp05

Lava del 1794 a Torre del Greco

Per quanto riguarda i miei percorsi in bicicletta continuerò senz’altro la rubrica

Borghi Campani in bicicletta

soprattutto relativamente ai borghi delle due costiere, amalfitana e sorrentina. Probabilmente in bici ci sarà anche qualche sorpresa tutta italiana post-estate a cui sto facendo un serio pensiero…vedremo…

sorrentina sorrento scrajo vesuviano bicicletta

Scrajo Terme

Per finire, riguardo la nostra penisola, il pensiero va in particolar modo a

Sicilia e Toscana

che non sono riuscito ad incastrare nel 2016. Firenze e Siena le città che mi mancano da più tempo e nelle quali vorrei ritornare.

Per quanto riguarda l’estero, soprattutto dopo l’arrivo di Ryanair a Napoli e le ulteriori tratte di Easyjet, c’è l’imbarazzo della scelta! Sicuramente restano i traveldreams non realizzati di

Budapest e Svizzera

travel dreams 2017

e anche quest’anno probabilmente non mancherà una crociera, l’unica che ormai mi resta da fare in Europa, quindi perchè no, in primavera si inizia a dare uno sguardo ai vari itinerari crocieristici per il

Nord Europa in Crociera

A questo punto resta tutto ciò che va oltre l’Europa e quello al momento è un bel “?” perchè causa lavoro mi è difficile organizzare viaggi in anticipo come bisognerebbe, però se proprio devo sognare ci metterei qualche nome del tipo…

Costarica, Messico o Cuba

cuba viaggio

Buon travel dreams 2017 a tutti!


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *