Travel Dreams 2016

Il 2015 è stato l’anno di tanti travel dreams realizzati. Probabilmente se avessi scritto il mio traveldreams2015 non avrei mai pensato di elencarne così tanti. Tra maggio e giugno, complice il viaggio di nozze, sono ritornato con immensa gioia “on the road” negli USA, con un giro completo lungo le coste della Florida e il ritorno nella mia amata New York. Aggiungiamoci una settimana di navigazione nei Caraibi Orientali prima di ritornare in patria e l’indescrivibile avventura autunnale su due ruote lungo il Cammino di Santiago, da Lourdes a Finisterre. Un anno decisamente molto proficuo!

Intanto mi ritrovo da qualche mese a scrivere finalmente su un travel blog mio (altro sogno realizzato) che, nonostante sia ancora un web-poppante in fasce, prende sempre più forma e si arricchisce di nuovi contenuti.

Ho pensato e ripensato a questo articolo, non sapendo se i tempi fossero già maturi per scriverlo e quindi gettarsi nella mischia di tanti altri travel blogger conosciuti, e soprattutto riconosciuti, per la loro proverbiale bravura nel farci innamorare di tanti luoghi. Poi ho pensato che forse in tal caso la bravura conta meno, in fondo bisogna solo elencare i propri travel-dreams e in quanto a “sogni da realizzare” ci sguazzo felicemente tutti i giorni. Quindi vediamo un pò la mia lista, un tantino difficile da realizzare in pieno, ma sognare non costa nulla.

Per quanto riguarda l’Italia…

Irpinia, terra del vino

Invitato da alcune realtà territoriali, mi recherò nella bellissima Irpinia e nella preziosa terra del vino campano. Un ampio reportage video/fotografico mostrerà la culla del Taurasi, del Fiano, dell’Aglianico e di tanti altri vini che quotidianamente rappresentano eccellenze sulle tavole dei più prestigiosi ristoranti del mondo.

fonte: Azienda Vitivinicola “Il Cancelliere”

Lago di Como

E’ una zona che mi affascina da tempo e alla quale mi sono spesso avvicinato durante le mie visite milanesi, ma non ho avuto mai il piacere di raggiungere le città lungo il lago. Un weekend tra Lecco, Como e Bellagio non mi dispiacerebbe affatto e forse questo è proprio l’anno buono.

Lago di Como travel dreams

Lago di Como

Borghi Campani in MTB

Borghi Campani sarà a breve uno spazio del mio blog dedicato completamente ai piccoli nuclei abitati, o a volte quasi disabitati, della mia regione. Un tour in bicicletta che mi condurrà tra i vicoli e gli antichi palazzi rurali del casertano, dell’Irpinia, del Cilento e di tante altre zone, spesso sconosciute ai più, ma ricche di fascino e di antiche storie da raccontare.

Laurio Avellino Travel dreams

Lauro (Avellino)

Alle falde dell’Etna

Terrò conto della Sicilia orientale per il periodo estivo. In particolare il tratto di costa tra Messina e Catania. Lo reputo da tempo il compromesso giusto tra mare cristallino, gastronomia e storia…non può assolutamente mancare nella mia travel-dreams list.

fonte: italia.it

Itinerari Vesuviani

E’ un percorso che sto progettando da qualche mese sia per il mio blog, sia per l’Associazione Wesuvio, di cui sono uno dei soci fondatori. L’obiettivo è quello di parlare e mostrare le tante bellezze vesuviane che vivono all’ombra dei grandi nomi “Pompei” ed “Ercolano”. Un excursus lungo le strade della mia terra che possa destare la curiosità di tanti turisti e visitatori che vogliono spingersi oltre il “solito tour”.

Costa vesuviana travel dreams

Costa vesuviana

Per quanto riguarda l’estero…

Budapest

Fino a qualche anno fa non l’avrei mai considerata, invece la sua presenza sempre maggiore in tanti travel blog che seguo, mi ha incuriosito molto. Non riesco ancora ad immaginare in quale periodo dell’anno, ma questa svolazzata fino in Ungheria la sento sempre più vicina.

Budapest (Ungheria) travel dreams

Budapest (Ungheria)

Andalusia

Mi riesce davvero difficile non aggiungere la Spagna ai miei travel dreams 2016. Dopo aver visitato quattro volte la Catalogna e attraversato tutto il nord durante il Cammino di Santiago, non posso tralasciare l’Andalusia. Il tour che mi piacerebbe intraprendere è Siviglia, Cadice, Gibilterra e Malaga, ma se non riuscissi ad organizzarmi, anche i colori della bellissima Siviglia mi farebbero davvero felice.

Siviglia (Spagna) travel dreams

Siviglia (Spagna)

Nord Europa

Questa scelta è relativa ad una possibile crociera nel mar del nord, fino ai fiordi norvegesi. Come già sa chi mi conosce bene, spesso mi capita di partire per un viaggio in crociera, soprattutto quando ho voglia di visitare più posti lontani tra loro e ho poco tempo a disposizione. Dato che i porti del mediterraneo li ho visti e rivisti e ho da poco soddisfatto il mio sogno caraibico, la destinazione nordica è in testa alla lista della categoria “crociere“.

fonte: royalcaribbean.it

Svizzera

Sono stato in Francia, in Austria e in Germania, in pratica ci giro intorno da tempo senza mai raggiungerla. Nell’ultimo anno sono aumentati notevolmente i voli diretti da Napoli verso le città svizzere e questo fa sì che la scintilla di viaggio inizi a scoccare. Quindi occhio attento ai voli e pronto a partire da un momento all’altro.

Svizzera travel Dreams

Svizzera

Buon travel dreams 2016 a tutti!

Potrebbero interessarti anche...

11 Risposte

  1. Antonella ha detto:

    Che belle mete!! La crociera nel mar del nord piacerebbe tanto anche a me.
    Per quanto riguarda l’Andalusia, mi sono piaciute molto Siviglia e Granada: città veramente meravigliose! (Malaga a mio avviso merita molto meno!).
    Comunque ti auguro di realizzarli tutti.
    Tanti auguri e buoni viaggi!;)

  2. Ciro ha detto:

    Belle mete. Concordo per Granada e soprattutto l’Alhambra. E in Andalusia a me sono piaciuti tanto i piccoli borghi tra Cadiz e Tarifa, posti dal sapore autentico e dalla cucina spettacolare.

    Per la Svizzera, non esitare a chiedere se vuoi organizzare un tour dell’Oberland Bernese 🙂

  3. Ciro ha detto:

    ottime idee!!! l’Andalusia e Siviglia in particolare sono mete speciali! Io consiglio poi di approfondire l’idea degli itinerari vesuviani.( e qui sono un po di parte!!!).. immagino il connubio tra i posti incredibili alle falde del Vesuvio ed il tuo “occhio fotografico” 😉 !!!

  4. Giuliana ha detto:

    Un sacco di programmi per questo nuovo anno! Fortuna che ci saranno ben 366 giorni!
    Per il viaggio in Andalusia ti consiglio, se puoi, di evitare i mesi più caldi (luglio e agosto) e di aggiungere al tuo itinerario Granada, con la splendida Alahambra. interessanti anche Cadice, Cordova e Siviglia. Speciale puo’ essere una ‘puntatina’ a Gibilterra, con la strada in cui, in un rettilineo, trovi improvvisamente un semaforo: se sarà rosso da li a poco ti passera’ davanti un aereo! E simpatiche le scimmiette della rocca, simbolo del posto, a cui fare però attenzione perché sono dispettose e ti possono rubare di tutto, compresi gli occhiali da sole !!! Buon viaggio 2016, qualunque metà tu sceglierai!

  5. Tantissima Italia, quanto mi piacciono questi #Traveldreams2016? Grazie di aver partecipato a nome mio, di Farah e Manu! 🙂 Buoni viaggi nel 2016!

  1. 2 gennaio 2016

    […] già detto nel mio articolo relativo ai traveldreams 2016, l’anno che va via è stato molto proficuo dal punto di vista dei viaggi. Ciò che ha […]

  2. 8 giugno 2016

    […] merita tantissimo. Ecco quindi i miei 3 giorni trascorsi sul lago, realizzando un altro dei miei traveldreams2016 ipotizzati a inizio […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *